Benvenuto sul sito della Procura di Roma

Procura di Roma - Ministero della Giustizia

Procura di Roma

Ufficio Penale

Ufficio Intercettazioni

Responsabile: Il Dirigente Raffaella Arcangeli (Referente: Nadia Verna)

Orario: L'Ufficio non è aperto al pubblico

Telefono: 06 3870 3046

cartina
Come arrivare

Ubicazione Ufficio

Sede: Via Golametto, 12

Piano: Pal. C - Piano Terra

Stanza: 22

Il Procuratore Aggiunto delegato dal Procuratore della Repubblica sovrintende l’Ufficio Intercettazioni che è così suddiviso:

CENTRO C.I.T. (Cento Intercettazioni)  composto da personale di PG che opera h 24

Coordinatore: unità di PG

Si occupa della area tecnico-informatica relativa alle intercettazioni e degli adempimenti previsti dalla nuova disciplina riguardante le intercettazioni sull’Archivio Digitale delle Intercettazioni (A.D.I.) ex art. 269 cpp e art. 89 disp. att. cpp.

SEGRETERIA INTERCETTAZIONI composto prevalentemente da personale ammnistrativo

Coordinatore: d.ssa Nadia Verna

Si occupa della tenuta del registro modello 37 (istituito dal Ministero della Giustizia), su cui vengono annotati, progressivamente, i decreti di intercettazione, i provvedimenti del PM autorizzati dal GIP e delle annotazioni dei decreti di richiesta tabulati, videosorveglianze;

si occupa della liquidazione delle richieste di pagamento, sia dei gestori di telefonia (per le prestazioni obbligatorie) che delle società di noleggio di apparecchiature (per le prestazioni c.d. funzionali), attraverso il sistema SIAMM (Sistema Informativo dell’Amministrazione) per la registrazione della spesa sul capitolo 1363 dedicato alle spese per intercettazioni ed attraverso il sistema INIT (sistema unico integrato della Ragioneria dello Stato) per l’acquisizione della fatturazione elettronica;

si occupa delle problematiche giuridico-amministrative relative ad eventuali contenziosi circa le spese per intercettazioni

 

Torna a inizio pagina Collapse